Loading...

Stefano Benni rinuncia al premio De Sica: in un post su Facebook spiega perché

0
651
Stefano Benni
Loading...
Loading...

Stefano Benni

Stefano Benni, scrittore, poeta, umorista, giornalista, affabulatore, molto noto in Italia, in questi giorni avrebbe dovuto ritirare il premio Vittorio De Sica alla Cultura. Glielo avrebbe consegnato il ministro Franceschini. E invece Benni ha cortesemente rifiutato il Premio prestigioso spiegando le sue ragioni con un post su facebook. Così esordisce lo scrittore: “Gentili responsabili del premio De Sica e gentile Ministro Franceschini, vi ringrazio per la vostra stima e per il premio che volete attribuirmi.
I premi sono uno diverso dall’altro e il vostro è contraddistinto, in
modo chiaro e legittimo, dall’appoggio governativo, come dimostra il fatto che è un ministro a consegnarlo.
Scelgo quindi di non accettare“. Poi seguono le motivazioni che l’hanno spinto a non accettare il riconoscimento: “Come i governi precedenti, questo governo (con l’opposizione per una volta solidale), sembra considerare la cultura l’ultima risorsa e la meno necessaria.
Non mi aspettavo questo accanimento di tagli alla musica, al teatro, ai musei, alle biblioteche, mentre la televisione di stato continua a temere i libri, e gli Istituti Italiani di Cultura all’estero
vengono di fatto paralizzati. Non mi sembra ci sia molto da festeggiare”. Infine precisa sottolineando come la cultura meriterebbe ben altra considerazione ed invece viene sempre più relegata a capitolo di spesa quasi superfluo. Di certo il governo Renzi ci fa una pessima figura: “Vi faccio i sinceri auguri di una bella cerimonia e stimo molti dei
premiati, ma mi piacerebbe che subito dopo l’evento il governo riflettesse se vuole continuare in questo clima di decreti distruttivi e improvvisati,privilegi intoccabili e processi alle opinioni. Nessuno pretende grandi cifre da Expo,ma la cultura (e la sua sorgente, la scuola) andrebbero rispettate e aiutate in modo diverso.

 

Accettiamo responsabilmente i sacrifici, ma non quello dell’intelligenza.
Comprendo il vostro desiderio di ricordare il grande Vittorio De Sica, e voi comprenderete il mio piccolo disagio“. Questa è la pagina facebook ufficiale dello scrittore Stefano Benni.

Loading...
Loading...