Loading...

Calabria, accoltellato per aver rifiutato le avance di una vedova

0
483
Carabinieri
Loading...
Loading...

Carabinieri

E’ accaduto a Marina di Goiosa Jonica, in provincia di Reggio Calabria, dove un autista 40enne ha rifiutato le avance da parte di una vedova 64enne. Ma questo rifiuto, peraltro pienamente legittimo in quanto ognuno è libero di stare con chi vuole, poteva costargli letteralmente la vita. A quanto è stato ricostruito dai carabinieri, nel tardo pomerigio di ieri la vedova si è recata sul posto di lavoro dell’uomo, un autista catanzerese di 42 anni. La donna in un autobus di linea in sosta, ferita nell’orgoglio per i continui rifiuti che gli venivano opposti dall’uomo, brandendo un coltello da 30 centimetri ha provato a colpirlo al torace. Grazie a una segnalazione del 112 i carabinieri sono riusciti a intervenire per tempo, bloccando la donna nella cui borsetta è stato trovato un secondo coltello della lunghezza di 12 centimetri. La vedova arrestata dai carabinieri della Compagnia di Marina di Goiosa Jonica, dovrà rispondere di tentato omicidio aggravato dalla premeditazione.

Loading...
Loading...