Loading...

Il 10 ottobre torna l’Obesity Day: le novità del 2015

0
494
Obesità
Loading...
Loading...

Obesità Campania

Il 10 ottobre 2015 torna l’Obesity Day, una giornata dedicata al tema dell’obesità, che vede in primo piano l’Adi (Associazione italiana di Dietetica e Nutrizione clinica). Lo slogan dell’Obesity Day 2015 è “Camminiamo insieme”. In effetti quest’anno l’accento verrà posto sull’importanza dell’attività fisica per prevenire sovrappeso e obesità. D’altronde è sufficiente anche una passeggiata a passo svelto per 150 minuti a settimana a perdere due -tre chili nel caso si sia in sovrappeso, mentre con 225 minuti a settimana si potrebbe dimagrire anche di 5 chili. Inoltre in questa edizione 2015 è presente un aulteriore novità: alle consulenze gratuite di informazione e prevenzione (consulenze alimentari e nutrizionali) nei 150 centri di dietetica ADI aderenti si aggiunge anche la possibilità di usufruire di consulenze psicologiche e ricevere del materiale info-educativo curato da Eridania, azienda leader nel campo della dolcificazione. D’altronde i dati Istat in tema di obesità sono piuttosto allarmanti: il 34,4% degli adulti sono in sovrappeso e l’11,2% è obeso, in particolare la maggioranza dei casi si riscontra al Sud, specie in Campania. Così si è espresso in proposito il presidente della Fondazione ADI, Giuseppe Fatati: “ Praticare attività fisica 2/3 volte a settimana, a una media intensità, è un importante strumento terapeutico che influenza positivamente il calo ponderale, il mantenimento del peso perduto e migliora nei pazienti diabetici il compenso glicometabolico.

 

La persona obesa o in sovrappeso richiede un’attenta valutazione prima di iniziare un programma di esercizio fisico a causa delle frequenti patologie associate (cardiovascolari, respiratorie, osteo-articolari)“.

Loading...
Loading...