Loading...

L’inconfessabile peccato di gola dei vegetariani: non resistono alla carne quando sono ubriachi

0
Loading...
Loading...

Vegetariani

I vegetariani realizzano in campo alimentare una vera e propria filosofia di vita che consiste nel non alimentarsi con l’uccisione di altri essere viventi. Tuttavia, stando almeno a quanto emerge da un sondaggio condotto da VoucherCodesPro che ha preso in esame un campione rappresentato da 1789 vegetariani inglesi, un terzo cede alla carne se ha bevuto degli alcolici. In particolare il 37% dei vegetariani ha ammesso di aver “perso la testa” per gustare un panino a base di carne. Il 34% ha riferito che ciò è successo ogni volta che ha bevuto più del solito, il 26% ha ammesso che capita molto spesso, mentre solo il 16% del campione intervistato, ha bollato questa debolezza come momentanea. In particolare gli intervistati una volta confessato il “peccato” sono scesi anche in alcuni particolari: il 39% quando è ubriaco si ristora con un panino al kebab, il 34% con un hamburger di manzo, il 27% col bacon, il 19% col pollo e il 14% con le salsicce di maiale. Infine il 69% passata la sbornia preferisce non rivelare a nessuno il “misfatto” a causa dei sensi di colpa.

 

Tuttavia si tratta solo delle risposte prese da un campione poco vasto e quindi sicuramente non attendibile da un punto di vista scientifico.

Loading...
Loading...