Loading...

Avvelenato da fungo: salvato da trapianto di fegato

0
451
Funghi
Loading...
Loading...

Funghi

Avrebbe potuto costare la vita a un muratore 54enne di origine romena, residente nel Torinese, la cena a base di funghi di mercoledì sera. Stando agli accertamenti eseguiti, è molto probabile che l’uomo abbia ingerito delle porzioni di amanita falloide, un fungo altamente tossico la cui ingestione produce quasi sempre esiti fatali. Nella giornata successiva quindi l’uomo ha cominciato ad avvertire i primi fastidi che si sono  aggravati col passare delle ore rendendo necessario il ricovero all’ospedale Molinette di Torino. L’uomo è stato colpito da un’epatite fulminante per cui si è reso necessario un trapianto di fegato. L’organo si è reso disponibile in tempi rapidi dall’ospedale Cardarelli di Napoli. Alle Molinette raccomandano estrema cautela per chi va acogliere funghi considerando che questa è la stagione buona per la raccolta.

 

D’altronde la maggior parte dei funghi non risulta commestibli e prima di essere consumati i funghi raccolti deveno essere valutati da un micologo dell’Asl. Della raccolta sicura dei funghi ve ne abbiamo già parlato in questo articolo del 14 settembre scorso.

Loading...
Loading...