Loading...

La lotta alla droga costa 715 euro all’anno per ogni italiano

0
405
pilola eterna giovinezza
Loading...
Loading...

sostanze stupefacenti

La Comunità di San Patrignano ha organizzato il convegno “We Free Days. Il futuro dei giovani: proposte per guardare avanti”, in cui si è fatto il punto sulla lotta alla tossicodipendenza in Italia. Ebbene i dati sono piuttosto allarmanti. In poche parole i costi relativi ai problemi legati all’uso della droga è di 715 euro all’anno per ogni italiano, una quota tra l’1,8% ed il 2,5% del Pil italiano, senza ovviamente alcun ritorno dal punto di vista economico. Tra i costi per le regioni c’è il mantenimento dei tossicodipendenti nelle comunità, così come bisogna ricordare che sono 18mila i carcerati detenuti per reati legati alle sostanze stupefacenti che gravano sullo Stato di circa 150 euro al giorno. Durante il convengo è intervenuto anche Cosimo Maria Ferri, sottosegretario alla Giustizia, che ha sottolineato come in Italia ci sia un sistema eccessivamente carcerocentrico. Insomma sì alla certezza della pena, ma il carcere non deve essere l’unica risposta per chi si macchia di reati legati alla tossicodipendenza o all’uso di sostanze stupefacenti.

 

L’obiettivo del sottosegretario è meno carcerati, meno spese per lo Stato, un miglior reinserimento dei tossicodipendenti nella società e più forza-lavoro in Italia. Per arrivare a questo bisogna quindi avviare un’opera di prevenzione, informazione e sensibilizzazione che parta dalla scuola, per informare i giovani sugli effetti nefasti e distruttivi della droga.

Loading...
Loading...