Loading...

Olanda, caos e confusione nel flop europeo: Depay sbaglia ad indossare la maglia

0
481
Loading...
Loading...

olanda

Che l’Olanda stia passando un momento calcisticamente caotico e confusionario lo dimostra il clamoroso flop nelle qualificazioni ad Euro 2016. Davvero inopinata l’eliminazione degli Orange. I “tulipani” di Danny Blind non solo non sono riusciti ad ottenere la qualificazione diretta, ma addirittura sono rimasti fuori dai playoff che davano l’opportunità alle migliori terze di giocarsi una chanche per gli Europei in Francia, che si giocheranno il prossimo anno. Ma nel corso dell’ultima partita Olanda-Repubblica Ceca si è verificato un episodio ai limiti del grottesco, che sottolinea ulteriormente il clima di agitazione, disordine e disorganizzazione che ha regnato e che evidentemente regna ancora nel clan Olanda. Il giocatore olandese Memphis Depay, ala del Manchester United, ha giocato l’ultimo match contro la Repubblica Ceca indossando la maglia di un’altra partita, cioè Olanda-Islanda. Sul petto della casacca infatti c’erano le bandiere delle due Nazionali, ed anche la data riportante quella sfida, vale a dire il 3 settembre di oltre un mese fa.

 

Di questa anomalia non se ne sono accorti né i dirigenti, né gli addetti allo spogliatoio né tanto meno l’esterno olandese. Naturalmente questo errore non inciderà minimamente sull’omologazione del risultato finale, che per la cronaca è stato di 3-2 a beneficio della Repubblica Ceca.

Loading...
Loading...