Loading...

L’intelligenza umana? Non dipende dalla grandezza del cervello

0
408
Cervello
Loading...
Loading...

Maschi sesso genetica

Uno studio condotto dagli scienziati dell’Università di Vienna, e pubblicato in seguito sulla rivista Neuroscience and Behavioural Reviews, ha dimostrato che l’intelligenza umana non dipende dalle dimensioni del cervello. A rendere una persona più intelligente rispetto ad un’altra sono piuttosto le connessioni cerebrali che si creano e l’organizzazione strutturale del cervello stesso. Durante i test per calcolare il quoziente intellettivo, in cui si analizza la memoria, la logica e la capacità di ragionamento si è sempre creduto che un maggiore volume cerebrale, rispetto al corpo, corrispondesse ad una maggiore intelligenza. Tale studio invece rinnega questa tesi. Gli scienziati hanno eseguito dei test di intelligenza tramite delle immagini del cervello registrare con la risonanza magnetica. Sono stati eseguiti ben 88 test su circa 8.000 persone. Ebbene, in base alla rielaborazione dei dati, ad una maggiore grandezza del cervello non sempre sono corrisposti buoni risultati dal punto di vista intellettivo. Gli studiosi hanno quindi concluso che il quoziente intellettivo non dipende dalle dimensioni del cervello, ma dalle sue connessioni.

 

Questa conclusione sfata così anche un altro luogo comune, e cioè che l’uomo sia più intelligente rispetto alla donna. L’uomo ha volumi cerebrali superiori a quelli di una donna, ma non può considerarsi più intelligente poiché non è la grandezza del cervello a stabilire l’intelligenza.

Loading...
Loading...