Loading...

L’ora solare arriva il prossimo weekend d’ottobre: lancette indietro di un’ora

0
476
Loading...
Loading...

Nella notte fra sabato 24 e 25 ottobre ritorna l’ora solare. Le lancette dovranno quindi essere sposate un’ora indietro. Questo comporta da un lato il vantaggio di poter dormire un’ora in più e lo svantaggio invece che perdendo un’ora di luce le giornate ci sembreranno accorciate perché il buio calerà prima. Tuttavia non tutti gli italiani sono d’accordo con questo cambio d’ora nonostante comporti un notevole risaprmio energetico. Secondo il Codacons infatti: “Circa l’80% dei cittadini italiani, infatti, accoglierebbe con favore una eventuale abolizione del passaggio da ora solare a ora legale, e preferirebbe mantenere tutto l’anno l’ora legale“. Il cambio d’ora in effetti può comportare una serie di disturbi per l’organismo che ha bisogno di tempo per riadattarsi. I problemi più frequenti che caratterizzano questo passaggio sono stress, stanchezza, inappetenza, problemi di umore e difficoltà a concentrarsi. L’ora solare durerà fino all’ultima domenica di marzo quando invece si tornerà all’ora legale.

 

Loading...
Loading...