Loading...

Fabio e Mingo dopo Striscia la Notizia ripartono da Telenorba

0
527
Fabio e Mingo Striscia la notizia Tv
Loading...
Loading...

Fabio e Mingo Striscia la notizia Tv

Dopo essere stati defenestrati da Striscia la notizia, programma Mediaset molto seguito dal pubblico, a causa della scoperta di servizi inventati al solo scopo di fare audience che hanno portato alla risoluzione del contratto, Fabio e Mingo ritornano in tv. In pratica  riprendono a denunciare disservizi da parte della pubblica amministrazione o di privati. Da lunedì prossimo il duo comico condurrà una nuova striscia dal titolo “Luciano, l’amaro quotidiano”. Il programma andrà in onda con una striscia quotidiana su Tele Norba e sul Tgnorba24. In particolare così ha dichairato Mingo De Pasquale: “Torniamo a divertirci con un programma che mette insieme satira e denuncia, disegnando un intrattenimento 2.0. Dopo la messa in onda dei promo, stiamo gia’ ricevendo decine e decine di mail di segnalazioni di casi di cattiva gestione del pubblico e di disservizi da tutto il meridione”. Ed ancora:  “Dopo quello che e’ accaduto con Striscia  il pubblico ci vuole piu’ bene di prima e si vede da che parte sta. Ci saranno tante sorprese nel programma ma soprattutto ci saremo noi con piu’ energia di prima”. Insomma i due ex inviati di Striscia torneranno  a denunciare i casi di disservizi e tutto quello che non va nel Mezzogiorno. Anche questa volta saranno i cittadini a segnalare il caso da presentare all’attenzione della trasmissione, in sostanza l’impostazione ricalca quella precedente di Strsicia con la differenza che però stavolta saranno presi in esame esclusivamente i casi relativi al Sud Italia. I cittadini perinviare segnalazioni o richieste di intervento potranno utilizzare questo indirizzo email luciano@norba.it messo a disposizione dalla redazione di Telenorba.

 

Insomma Fabio e Mingo che hanno lavorato dal 1997 al 2015 come inviati di Striscia la Notizia ripartono dal pubblico che è rimasto sempre affezionato ai loro servizi in tutti questi anni e che quindi cointinueranno a seguirli anche in questo nuovo programma.

Loading...
Loading...