Loading...

Enel: nei prossimi 5 anni in pensione 6mila lavoratori, 3mila giovani assunti

0
508
Enel bolletta pensionato
Loading...
Loading...

Enel

Dopo una lunga  trattativa è stato trovato l’accordo e firmato l’intesa relativa ai 6.000 esuberi di Enel a fronte di 3.000 nuove assunzioni. Grazie a questo accordo quindi nei prossimi 5 anni andranno in pensione anticipata circa 6000 lavoratori, il che consentirà contestualmente l’assunzione di circa 3000 nuovi lavoratori. L’annuncio ufficiale relativo all’accordo siglato è stato dato dai sindacati del settore Filctem-Cgil, Flaei-Cisl, Uiltec-Uil. L’intesa prevede anche delle clausole di salvaguardia nel caso di eventuali modifiche legislative pe­nalizzanti al momento della collo­cazione in pensione. E’ stato anche riconfermato l’accordo riguardante l’ap­prendistato che prevede alternanza tra scuola e lavoro che, a oggi, ha consentito a 145 giovani delle scuole superiori di accompagnare il proprio percorso di studi con una esperienza professionale. Così ha dichiarato Emilio Miceli, se­gretario generale della Filctem: “Con questo accordo siamo riusciti a liberare gli ultrasessantenni dalla prigionia della Fornero e a spingere verso un processo di ringiovanimento dell’Enel”.

 

Insomma si tratta di una bella iniezione di fiducia che dà un’opportunità lavorativa a tanti giovani che scontano la scarsa mobilità del nostro mercato del lavoro.

Loading...
Loading...