Loading...

Le città nel futuro secondo i disegni apocalittici del WWF: Milano e Roma desertificate, Venezia sott’acqua

0
564
Pisa ambiente wwf
Loading...
Loading...

Pisa ambiente wwf

Non c’è nulla che possa colpire più di una foto, le parole sono segni grafici che rappresentano un codice che richiede di essere interpretato, una immagine si pone invece davanti alla nostra vista senza richiedere altre mediazioni. Ed è per questo che colpiscono molto le immagini apocalittiche di quelle che potrerbbero essere le città del futuro se non si interviene al più presto per porre un freno al riscaldamento globale indotto dall’inquinamento. D’altronde lo sconvolgimento climatico è già in atto sul nostro pianeta con lo scioglimento dei ghiacciai. In particolare il Wwf ha pubblicato delle immagini sul proprio sito che ritraggono alcune città italiane desertificate oppure sommerse dall’acqua. I disegni dal forte impatto visivo sono stai realizzati da Cinzia Matis. Ad esempio si vede una Roma del futuro collocata in uno scenario apocalittico con il Colosseo nel bel mezzo del deserto e popolata da soli elefanti; oppure il Duomo di Milano appare circondato da dune di sabbia su cui circolano le giraffe ed ancora Pisa si presenta completamente allagata e abitata dai pinguini, mentre in una Venezia completamente sommersa nuota un orso bianco.

 

Insomma se vogliamo che questi restino solo disegni è necessario considerare seriamente l’impiego di energie alternative ecosostenibili per salvare il nostro pianeta. In questo senso sarà molto importante la conferenza sul clima che si terrà a Parigi per fare il punto sull’inquinamento globale.

Loading...
Loading...