Loading...

La biblioteca del futuro nasce in Norvegia: quali libri leggeremo tra 100 anni?

0
Loading...
Loading...

La Biblioteca del Futuro: quali libri leggeremo tra 100 anni?

Umberto Eco in un suo celebre saggio in cui guidava i lettori nei meandri della letteratura, in particolare nella lettura del romanzo ponendosi dal punto di vista di chi legge, parlava di passeggiate nei boschi narrativi. Per restare in tema di boschi narrativi, in Norvegia è nata l’iniziativa di Biblioteca Futura ideata dall’artista scozzese Katie Paterson, che prevede di ingaggiare scrittori per scrivere testi che saranno editi e quindi messi a disposizione del lettore soltanto solo nel 2114. Al momento la Biblioteca del Futuro è tale di nome e di fatto nel senso che non esiste ma attualmente è soltanto un bosco norvegese ricco di alberi da cui sarà ricaavata la carta necesaria. Finora ad aderire a questo progetto è stata la scrittrice Margaret Atwood che si è detta entusiasta. Nel frattempo, tutti i libri saranno custoditi nella New Public Deichmanske Library di Oslo, in una sala progettata appositamente.
Loading...
Loading...