Loading...

Cenone di Capodanno 2016, spese record al Sud: Campania regione più spendacciona

0
505
Loading...
Loading...

cenone capodanno cozze

Come da consuetudine il cenone di Capodanno 2016 sarà a base di carne, e secondo uno studio della “Confesercenti Nazionale” realizzato dalla “SWG di Trieste” ogni italiano spenderà circa 93 euro, prezzo che però varia da regione a regione. Un cittadino del Nord Italia spende in media 75 euro, mentre gli abitanti del centro circa 94 euro. E’ stato calcolato invece che gli abitanti del Sud e delle isole spenderanno circa 134 per il cenone di fine anno. Lo stesso trend si è registrato per la cena natalizia, con una spesa media di circa 99 euro: 83 spesi da una cittadino del Nord, 112 da uno del centro, e 118 al Sud o sulle isole. Tra le regioni del Sud la Campania emerge per essere quella più spendacciona per il cenone di Capodanno 2016. Vincenzo Schiavo, presidente Confesercenti di Napoli e Campania, sottolinea come nella regione determinate tradizioni, come quelle della famiglia, siano ancora molto forti. La spesa per il cenone è maggiore rispetto ad altre parti d’Italia anche perché ci sono più invitati al tavolo e quindi più portate.

 

Conclude Schiavo: “Al Sud, e in Campania in particolare, si avverte maggiormente la necessità di stare in famiglia a Capodanno, ma questo non viene colto da chi ci governa. L’Italia è un paese che viaggia a due velocità: al Nord l’economia va veloce, al Sud va lenta, eppure c’è maggiore attenzione alla coesione, alla famiglia, pur avendo possibilità di spesa, servizi e capacità economiche molto inferiori al settentrione”.

Loading...
Loading...