Loading...

Bestemmia di Capodanno su Rai1: l’autore si scusa

0
539
Capodanno Rai 2016 Matera
Loading...
Loading...

Capodanno Rai 2016 Matera

L’autore della bestemmia apparsa in sovraimpressione su RaiUno durante la diretta tv è uscito allo scoperto. Si chiama Vito Zingarelli ed è un ragazzo di 21a anni. Il giovane al Corriere della Sera ha spiegato il gesto che è costato qualche problema alla Rai: “E vabbè dai, ho fatto una cavolata da ultimo dell’anno  ma che ne sapevo io che la passavano veramente in diretta, quella bestemmia? Che poi mica lo intendevo alla lettera, dai per me porco… era un modo di dir“. Ed ancora ha aggiunto per ridimensionae la cosa: “Mi rendo conto che ho esagerato ma non è che ci volesse un genio per bloccare la parolaccia, bastava un programma software“. In particolare a farglielo notare sono stati i parenti ma alla fine si sono messi a ridere perché si è trattato soltanto di una cavolata. Sul lavoratore Rai che rischia di perdere il posto il ragazzo esprime la sua solidarietà. “Mi dispiace se ho creato problemi a quel signore che doveva controllare i messaggi e chiedo scusa a tutti quelli che si sono offesi. Però non mi massacrate“.

 

Insomma anche questo episodio nel suo piccolo dà la misura e rende conto di quanto il Balpaese pullula di moralizzatori e benpensanti che si scandalizzano per una bestemmia mentre tollerano malcostumi inveterati quali l’evasione fiscale, la corruzione, le raccomandazioni per accedere al lavoro, il voto di scambio nelle elezioni politiche,etc. etc.

Loading...
Loading...