Loading...

Eboli, immigrati nigeriani aggrediscono il controllore: non avevano il biglietto

0
498
Carabinieri
Loading...
Loading...

Carabinieri

Un capostazione è stato aggredito alla stazione di Eboli. Sul convoglio regionale 7901 Mercato San Severino-Buccino viaggiavano tre nigeriani richiedenti asilo, sprovvisti del titolo di viaggio. Stando a quanto stato ricostruito dai carabinieri, il capotreno dopo aver chiesto i biglietti è stato preso a calci e pugni dagli immigrati che vi erano saliti. L’aggressione è proseguita  anche fuori dal treno sul piazzale della stazione. Si è reso quindi necessario l’intervento dei carabinieri che hanno fermato 4 persone tutte comprese tra i 25 e i 30 anni.  Per il ferroviere è stato necessario il ricovero in ospedale per le cure mediche e degli accertamenti. L’aggressione del controllore ha causato la cancellazione della corsa e il trasbordo dei passeggeri su quella successiva. Inoltre pare che uno dei giovani nigeriani ha ripreso col telefonino gli altri mentre spintonavano e malmenavano il controllore.

Loading...
Loading...