Loading...

That Dragon Cancer: il videogame che i genitori dedicano a Joel, bambino morto di cancro

0
532
That Dragon Cancer
Loading...
Loading...

That Dragon Cancer

I genitori del piccolo Joel Green, deceduto il 13 marzo del 2014 a seguito di una rara forma di cancro ad appena 12 mesi, hanno deciso di onorare la memoria del piccolo dedicandogli un videogioco dal titolo That Dragon, Cancer. Dal 12 gennaio questo videogame prodotto dalla Razer è disponible per Pc, mac e Ouya. A rendere possibile questo progetto sono stati oltre 200 finanziatori. Il ricavato sarà devoluto in beneficenza da questi genitori del Colorado che hanno altri 3 figli. Si tratta di un videogioco sui generis: in questo caso non è possibile scegliere un finale diverso a questa storia che è sempre lo stesso, i player non devono quindi completare il gioco superando i vari quadri, ma accompagnare il piccolo Joel in questo viaggio contro la malattia per imparare a conoscerlo e soprattutto amarlo. Anche in The Dragon, Cancer come in ogni videogame i giocatori possono scegliere diverse opzioni, soffermandosi magari su alcuni aspetti della storia narrata, tuttavia come detto, il finale narrativo è identico per tutti per dare verosimiglianza alla storia.  Insomma stavolta il nemico da sconfiggere non è il Drago, l’orco cattivo, la strega, che popolano tante nostre fiabe, metafore del male, ma è la malattia, personaggio invisibile, che proprio perché tale aleggia sinistramente in tutta la storia.

 

In questa storia quindi il male impersonato dalla malattia non si tenta di combatterlo alla maniera classica (e sarebbe impresa vana) ma di comprenderlo per dargli un senso e soprattuto di amare la creatura in cui la malattia lascia i suoi segni. Insomma da questo videogioco ci viene impartita una grande lezione di umanità.

Loading...
Loading...