Loading...

Ofiuco è il tredicesimo segno dell’astrologia: Pegasus avrebbe dovuto superare un’altra “casa” ne I Cavalieri dello Zodiaco

0
Loading...
Loading...

Pegasus cavalieri dello zodiaco

Pegasus e gli altri cavalieri dello Zodiaco nella scalata delle 12 case devono aver preso una scorciatoia, poiché manca la tredicesima casa, quella di Ofiuco (dal latino “colui che porta il serpente”) che è una costellazione dello zodiaco. Ad annunciarlo è la Nasa che riscrive l’oroscopo e spiega ai bambini che le costellazioni dello zodiaco sono 13 e non 12. Ma non è una scoperta. Forse non tutti sanno che le costellazioni poste sul piano dell’orbita terrestre sono realmente 13, ma per convenzione da ormai diversi secoli si è deciso di contarne 12. La tredicesima costellazione è Ofiuco ormai dimenticata da molti, perfino dagli astrologi che scrivono l’oroscopo proprio leggendo tra gli astri e le stelle il destino ed il futuro di ognuno di noi. La polemica è nata quando la Nasa, sul sito spaceplace dedicato ai bambini, ha spiegato che le costellazioni sono 13 in realtà. Ma il popolo di Twitter è in rivolta, chiedendosi perché la Nasa abbia deciso di “svelare” questa costellazione rimasta nascosta ormai da numerosi secoli. C’è chi sostiene che i segni zodiacali siano solo 12, chi invece ironicamente invita a riscrivere la storia de “I cavalieri dello Zodiaco”.

 

L’argomento è diventato virale, tanto che tra i topic trend l’hashtag #Nasa è al terzo posto. Ofiuco è una costellazione che si trova dietro al Sole tra il 30 novembre ed il 17 dicembre, ma sembra non essere gradita agli utenti di Twitter. In realtà la Nasa non vuole rivoluzione l’oroscopo, sta semplicemente dando notizie che possono interessare ai bambini o anche agli adulti appassionati di astrologia. Gli utenti di Twitter si chiedono se la Nasa non abbia di meglio da fare… Una domanda che forse dovrebbero porre a loro stessi.

Loading...
Loading...