Loading...

Influenza stagionale, morta donna a Padova: i rimedi per alleviare i sintomi

0
566
Influenza 2017-18
Loading...
Loading...

Influenza

L’epidemia di influenza ha registrato la prima vittima. Si tratta di uan donna di Padova di 61 anni. A rivelarlo è l’assessorato alla Sanità del Veneto. Per la paziente che era affetta da un importante deficit immunitario, purtroppo non è servito nemmeno ricorrere al trattamento in Ecmo (Extracorporeal Membrane Oxigenation). In tutto finora i casi più gravi segnalati sono stati 4, nello specifico 3 uomini e una donna con un’età media di 51 anni, nessuno dei quali si era sottoposto al vaccino. Riguardo all’andamento dell’epidemia influenzale la fascia più colpita risulta quella da 0 a 4 anni con un’incidenza di 128,7 casi ogni diecimila abitanti. Il tasso di incidenza invece è ancora molto basso negli anziani. I virologi tenuto conto di questo trend ritengono che l’influenza quest’anno toccherà il suo picco nella seconda metà di febbraio. Per alleviare i sintomi dell’influenza si può ricorrere ai farmaci antipiretici quali il paracetamolo e l’acido acetilsalicico (aspirina) secondo le indicazioni del medico curante o le modalità di somministrazione indicate sulla confezione. Per alleviare gli altri sintomi si può ricorrere invece ai farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS). I farmaci virali invece sono utili a ridurre la sintomatologia e quindi ad accelerare il processo di guarigione, perchè siano efficaci vanno assunti entro 48 ore dall’esordio della sintomatologia e deve trattarsi di influenza vera e propria e non di sindromi parainfluenzali. Tra i rimedi naturali invece per alleviare i sintomi suggeriamo i classici consigli della nonna: suffumigi o vapori caldi che servono a liberare le vie aree ostruite dall’infiammazione. Sempre per liberare le vie aree ostruite dal muco si può ricorrere a un impacco con unguento balsamico sul torace.

 

Efficaci anche i risciacqui della bocca con colluttori antisettici e antinfiammatori per ridurre l’infiammazione della gola.borsa del ghiaccio messa sulla fronte avvolta in un panno di spugna può rivelarsi utile a far abbassare la temperatura. Va applicata per 5-10 minuti e per non più di 2 volte al giorno.

Loading...
Loading...