Loading...

Giappone: erutta vulcano “gemello” del Vesuvio a 50 chilometri da centrale nucleare

0
1294
Vulcano Giappone
Loading...
Loading...

Vulcano Giappone

Il vulcano Sakurajima in Giappone ha cominciato ad eruttare nel tardo pomeriggio di ieri. Immediatamente è scattata l’emergenza considerando che il vulcano si trova ad appena 50 chilometri dalla centrale nucleare di Sendai. L’eruzione è stata registrata alle 19 ora locale (le 11 in Italia). L’allerta, attualmente al livello 3, impone al pubblico di tenersi a debita distanza dal vulcano. L’arcipelago giapponese conta più di 100 vulcani. Nel 1914 il vulcano Sakurajima fece registrare l’eruzione più imponente avvenuta in Giappone in epoca moderna. L’ultima grande eruzione del vulcano Sakurajima si è verificata nel mese di agosto del 2013 quando ha sollevato cenere per oltre 5000 metri nel cielo che si è poi riversata nel centro abitatato di Kagoshima. Il panorama di questa cittadina al Sud del Giappone assomiglia a Napoli per alcune caratteristiche del territorio, con cui è gemellata dal 1960. Si chiama Kagoshima e la città viene anche soprannominata la Napoli del Giappone. Il vulcano ricorda proprio il Vesuvio che si affaccia sul golfo partenopeo. Se non fosse per i grattacieli e la struttura dei tetti si avrebbe proprio l’illusione di stare in quel di Partenope.

 

Loading...
Loading...