Loading...

Settimana mondiale del glaucoma: come prevenirlo

0
566
occhi maculopatia glaucoma
Loading...
Loading...

L'incidente di Katherine Gaydos

Dal 6 al 12 marzo del 2016 parte la settimana mondiale del Glaucoma. Il  glaucoma è una patologia irreversibile degli occhi da cui sono affette 55 milioni di persone. Purtroppo quando viene diagnosticata, il ladro silenzioso della vista (viene definita anche così questa affezione agli occhi) può già aver prodotto irreversilmente i suoi danni. In italia la prevenzione viene curata dall’Agenzia Internazionale per la prevenzione della cecità -IAPB Italia onlus. Nel nostro paese sono previste molteplici iniziative riguardo la prevenzione in oltre 70 città. In particolare saranno allestiti dei gazebo, dove sarà possibile sottoporsi a dei check-up gratuiti per la vista. Ma da cosa deriva il glaucoma? Questa patologia va a colpire il nervo ottico. Questo accade perché il deflusso dell’umore acqueo viene ostacolato, in tal modo il liquido si accumula e ciò va ad aumentare la pressione intraoculare. Questo aumento della pressione intraoculare nel corso del tempo determina lo schiacciamento del nervo ottico. La lesione del nervo ottico produce una alterazione del campo visivo fino a determinare la cecità a causa del danneggiamento delle zone all’interno del campo visivo dette scotomi. Fondamentale rimane la diagnosi precoce. In particolare dopo i 40 anni è bene sottoporsi a periodiche visite di controllo, anche in assenza di sintomi.

 

Questi sono i fattori che potrebbero aumentare il rischio di svilupparlo: età avanzata, traumi oculari, predisposizione ereditaria (alcune forme di glaucoma si riscontrano maggiormente tra consanguinei), diabete, ipertensione sistemica, prolungata terapia con farmaci cortisonici, miopia.

Loading...
Loading...