Loading...

Fotovoltaico: pannelli solari che si srotolano come tappeti

0
Loading...
Loading...

Renovagen pannelli solari

La società britannica Renovagen ha messo a punto degli innovativi pannelli solari portatili. L’idea è balenata all’ingegnere John Hingley, nel corso di un viaggio intorno al mondo: nel suo zaino aveva un un piccolo modulo fotovoltaico a film sottile che gli è servito a ricaricare il cellulare, la macchina fotografica e il computer. I risultati ottenuti hanno convinto l’ingegnere a realizzare una versione più grande. L’ingegnere ha quindi messo a punto i Renovagen RollArray, che sono dei pannelli solari portatili che possono essere disposti su terreni pianeggianti. I pannelli sono stati realizzati con celle fv in rame indio gallio seleniuro (CIGS) connesse fra loro attraverso un lungo nastro in tessuto. In pratica questi  moduli sono arrotolati su se stessi e contenuti in una scatola metallica dove sono alloggiate anche delle batterie al litio da 53 kWh. Nel momento in cui si utilizzano basta srotolarli come se fossero dei tappeti, il tempo richiesto per questa operazione è di appena due minuti. La Renovagen ha già sviluppato diverse soluzioni: si va da un modulo con una potenza da 18 kW e una lunghezza di 50 metri a unità più grandi in grado di fornire ben 150 kW e lunga 200 metri.

 

Per finanziare il progetto su larga scala la Renovagen ha avviato una campagna di raccolta fondi su Crowdcube. In pochi giorni si è raggiunta la cifra di 240mila sterline con circa quasi investitori che hanno aderito al finanziamento. Al momento si è arrivati al 41% della cifra in programma.

Loading...
Loading...