Loading...

Il ministro Roberta Pinotti all’Ikea con la scorta: scintille tra i bodyguards e i vigilantes

0
Loading...
Loading...

Il ministro Roberta Pinotti all'Ikea con la scorta: scintille tra i bodyguards e i vigilante

Roberta Pinotti, ministro della Difesa, è stata pizzicata all’Ikea di Collegno, in Piemonte, mentre stava comprando dei mobili in compagnia della figlia. “Che c’è di strano?”- vi chiederete- “in fondo anche i politici hanno diritto a fare la spesa”. Certamente. Ma quello che proprio non si capisce è perché la Pinotti si sia recata all’Ikea con una scorta personale di ben sei bodyguards.

La stessa cosa la fece la Finocchiaro, senatrice del Pd, più volte beccata ad usare i bodyguards come portabuste.Un vigilantes che lavora all’Ikea come antitaccheggiatore, ha bloccato l’allegra comitiva per degli accertamenti. Uno dei bodyguard ha risposto in malo modo: “Abbiamo fretta”. Ma dopo un conciliabolo Roberta Pinotti ha accettato che venissero fatte tutte le verifiche necessarie.

Nel frattempo si è creata una gran folla incuriosita dal siparietto che si era creato. L’ennesimo episodio che smaschera quanto i politici, che si sentono non si sa in base a quale principio superiori a tutto e tutti, siano completamente distaccati dal mondo reale di noi cittadini comuni mortali.

Loading...
Loading...