Loading...

Brasile, per evitare l’amputazione medici “trapiantano” mano nella pancia

0
Loading...
Loading...

Mano pancia

Carlos Mariotti è un operaio brasiliano di 42 anni che durante un incidente sul lavoro si è ferito gravemente a una mano. L’uomo è stato operato con urgenza a Orleans, dove i chirurghi per preservargli la sua mano sinistra dall’amputazione, hanno deciso di collocargliela provvisoriamente nella pancia. Così ha dichiarato l’uomo dopo l’operazione: “Quando mi sono svegliato dall’operazione non sapevo se la mia mano fosse ancora lì al suo posto. Quando mi hanno detto che l’avevano infilata dentro di me, non potevo crederci. È una sensazione davvero strana cercare di muovere le dita dentro il mio corpo ed è raccapricciante vedere la mia pancia sporgente, ma sono davvero grato perché almeno potrò ancora impugnare una forchetta, tenere il volante, vestirmi senza aiuto“. I medici hanno spiegato che si tratta di una soluzione ottimale per evitare il rischio di infezioni e anche per far sì che i tessuti della mano possano riformarsi. In pratica l’arto sarà nel ventre per circa 6 settimane, dopodichè si procederà a un secondo intervento.

Loading...
Loading...