Loading...

Ebola, abbattuto il cane dell’infermiera contagiata in Spagna

0
434
Virus
Loading...
Loading...

Ebola, abbattuto il cane dell'infermiera contagiata in Spagna

L’ebola arriva anche in Europa. Il primo caso di contagio è avvenuto in Spagna, a Madrid. Si tratta di Teresa Romero, infermiera 44enne sposata e senza figli che lavora all’ospedale “Carlo III- La Paz” di Madrid. La donna ha partecipato ad una missione umanitaria come volontaria in Sierra Leone con due medici missionari. Entrambi sono morti perché contagiati dal virus dell’ebola.

La donna, raggiunta telefonicamente da El Mundo, ha spiegato di non sapere come abbia fatto a contrarre l’ebola. Probabilmente, mentre si stava cambiando la tuta isolante, si è sfregata gli occhi con i guanti. Comunque il ministero della Sanità ha aperto un’indagine per scoprire i motivi per i quali la donna è stata contagiata.

In quarantena anche il marito dell’infermiera, che al momento sta bene e non presenta sintomi di contagio. Il cane della coppia invece, Excalibur, è stato abbattuto anche senza il consenso dei padroni. Gli animalisti hanno organizzato delle proteste feroci contro l’abbattimento dell’animale, ma senza effetto. L’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) fa comunque sapere che casi di ebola in Europa possono verificarsi per i viaggi del personale medico da e verso l’Africa, ma non c’è un rischio concreto di diffusione della malattia nel Vecchio Continente.

Loading...
Loading...