Loading...

Scoperto buco nero gigante in una zona dello Spazio scarsamente popolato: potrebbero essercene degli altri

0
523
Buco nero
Loading...
Loading...

Buco nero

L’Università della California a Berkeley ha fatto la scoperta di un buco nero da record che si trova a circa 200 milioni di anni luce dalla Terra. Nello specifico questo buco nero è stato scoperto al centro della galassia NGC 1600 in una zona scarsamente popolata. Gli studiosi stanno seguendo il progetto di ricerca Massive, che ha come obiettivo l’indagine dei buchi neri di cui intendono ricostruire il processo di crescita. D’altronde il fatto che questo buco nero sia stato trovato in una zona dell’universo scarsamente popolato induce a ritenere che fenomeni di questo tipo potrebbero essere molto più numerosi del previsto e anche presenti in luoghi dello spazio poco popolati. I buchi neri possono essere definiti come una sorta di tunnel spazio-temporale in grado di assorbire stelle ed altri corpi celesti. La forza di gravità è tale che raggiunge una tale intensità che nemmeno la luce può sfuggirvi per cui la stella finisce per “collassare. Nello scorso dicembre i ricercatori Harvard-Smithsonian Center for Astrophysics coordinati da Michael Johnson hanno scoperto un campo magnetico nel buco nero della Via Lattea.

Loading...
Loading...