Loading...

Berlusconi, l’appello rivolto ai milanesi per le prossime elezioni: “Tutti vadano a votare per liberare Milano”

0
600
Silvio Berlusconi
Loading...
Loading...

Silvio Berlusconi

Silvio Berlusconi ha annunciato di essere diventato nonno per la nona volta. Lo ha fatto nel corso di una manifestazione organizzata da Forza Italia per sostenere la candidatura di Stefano Parisi a sindaco di Milano. Il leader del centro-desra nel corso di un intervento telefonico probabilmente preso dall’entusiasmo e dall’emozione, ha annunciato di stare per diventare nonno per la 9 volta ma si è confuso incorrendo in un  lapsus. Berlusconi ha detto infatti che presto Pier Silvio diventerà nuovamente papà ma si è confuso perché in realtà ad essere in attesa di un bambino non è Silvia Toffanin ma la figlia Eleonora. Nel corso della telefonata Berlusconi ha anche scherzato riguardo agli acciacchi dovuti all’età, accennando a un doloroso fastidio avvertito alla spalla destra. Ed a proposito delle prossime elezioni amministrative in programma il 5 giugno (con ballottaggio il 19) sottolinea l’importanza di andare a votare. Il suo è proprio un appello rivolto ai cittadini milanesi: “Tutti vadano a votare per liberare Milano, la prossima tornata è importante. Il risultato milanese può contribuire a cambiare la politica d’Italia e prepararci alle elezioni nazionali”. Inoltre non è mancata da parte dell’ex premier una stoccata all’attuale presidente consiglio Matteo Renzi. “ora si è inventato un’elemosina elettorale degli 80 euro ai pensionati, non ne abbiamo bisogno.

Durante la campagna spieghiamo a quelli della nostra età che quando eravamo al governo abbiamo alzato le pensioni a un milione di lire. E quando torneremo a guidare il Paese, nel primo Consiglio dei ministri firmeremo l’innalzamento della minima a mille euro, una cifra più bassa oggi non è dignitosa”.

Loading...
Loading...