Loading...

Glifosato, rilevate tracce del pesticida in molti alimenti quotidiani: comunità scientifica divisa

0
Loading...
Loading...

Glifosato

Il glifosato è un pesticida le cui tracce sono state rilevate  in  molti alimenti che finiscono quotidianamente sulle nostre tavole. In particolare stando alle analisi condotte su iniziziativa del mensile “IL Test – Salvagente” è stata individuata la presenza del pesticida, anche se in quantità inferiore rispetto a quanto prevsito dai limiti di legge, in flakes, fette biscottate, farine e paste. Mentre stando alle analisi delle acque delle città italiane, su 26 campioni è stata rilevata la presenza di ampa, un derivato del glifosato dagli effetti tossici, in questo caso in misura superiore ai limiti di legge. Tuttavia Aidepi, l’associazione di Confindustria delle industrie dolciarie, prova a rassicurare i consumatori: “La presenza di tracce di glifosato nella misura trovata dalle analisi di Test- Salvagente non rappresenta alcun rischio per la salute. Le quantità rilevate sono così minime che non sarebbe possibile superare i limiti di sicurezza stabiliti dalle autorità sanitarie neppure mangiando 200 kg di cibo al giorno”. Ed ancora: “Le autorità sanitarierassicurano sull’assenza di rischi per la salute in caso di presenza di tracce di glifosato al di sotto dei limiti di legge, fissati in modo cautelativo a tutela della salute. Nel caso della pasta, nei pochi campioni in cui è stato trovato, si tratta di tracce davvero minime, quasi al limite della rilevabilità (al massimo 0,160mg/kg), molto al di sotto di tutti i limiti massimi di residuo stabiliti dalle norme europee per gli alimenti”.

 

Tuttavia il glifosato si trova un po’ tra Scilla e Cariddi a causa dei pericoli, anche se solo potenziali, per la salute dei consumatori: mentre L’OMS l’ha definito come probabile cancerogeno in uno studio pubblicato su The Lancet Oncology, l’Efsa, authority europea per la sicurezza alimentare, lo ha assolto. Insomma sui reali rischi per la salute la comunità scientifica non sembra avere ancora un indirizzo comune.

Loading...
Loading...