Loading...

Il dolore cronico degli italiani: ne soffre quasi 1 su 2

0
537
Dolore cronico caso famiglia Marsili
Loading...
Loading...

Dolore cronico

Secondo i risultati di una indagine denominata “Pain in Italy”, voluta dal Movimento Consumatori, in collaborazione con il Centro Studi Mundipharma e presentata in conferenza a Milano, la metà degli abitanti del nostro bel Paese soffre di un dolore cronico legato a patologie di natura atrosica. Lo studio, inoltre, focalizza l’attenzione sul fatto che nonostante il 90% dei pazienti sia colpito da una sofferenza di intensità moderata-severa, 1 su 3 non riceve alcun trattamento. Chi invece seguirebbe una adeguata cura antalgica, il più delle volte, la stessa si presenta non appropriata poiché caratterizzata da un uso eccessivo di farmaci antinfiammatori con il rischio di creare eventi avversi a carico di stomaco e cuore. La ricerca è stata condotta nel 2015, prendendo spunto da un campione di oltre 2.200  italiani di età adulta (52,5% donne). In parte realizzata attraverso la compilazione di un questionario online, pubblicato sul sito di Movimento Consumatori, ma anche attraverso interviste faccia a faccia realizzate dai tanti volontari sparsi in 8 città quali Torino, Milano, Livorno, Roma, Foggia, Andria, Palermo e  Caltanissetta.

 

L’obiettivo della indagine era quella di tracciare una quadro aggiornato della “malattia dolore” in Italia, seguendo le direttive della  Legge 38/2010 che aveva evidenziato nel nostro Paese una prevalenza del problema pari al 26% della popolazione.

Loading...
Loading...