Loading...

Calciomercato Inter, Mancini: “Resto al 100% in nerazzurro, c’è la fiducia della società”

0
Loading...
Loading...

Roberto Mancini

Il calciomercato si sa che è imprevedibile e che rende possibile ciò che non lo era appena qualche giorno prima. In particolare riguardo all’Inter circolano molte indiscrezioni riguardo al prossimo allenatore. Il quarto posto e la qualificazione in Europa League non hanno certo entusiasmato i tifosi che si aspettavano molto di più da questa stagione.Tuttavia il tecnico jesino che ha rialsciato una intervista nel corso del programma radio “La politica nel pallone”, su Rai-Gr parlamento, si dice sicuro di rimanere alla guida della squadra anche per la prossima stagione. Così in particolare si è espresso Mancini: “C’è il cento per cento di possibilità che resti all’Inter. Sento la fiducia della società, non è mai mancata. Con Thohir ci siamo parlati anche ieri“. Ed a proposito della inferiorità dei nerazzurri sul piano qualitativo rispetto alle big del campionato, così si è espresso:”Quando colmeremo il gap con le prime? Negli scontri diretti non abbiamo mai sofferto più di tanto, spesso siamo stati superiori”, ha osservato Mancini. Però alla lunga, squadre come Juventus, Napoli e Roma fanno più punti. Dobbiamo migliorare la squadra, inserendo dei giocatori che possono aiutare a migliorare gli altri”. Mancini si è espresso anche sui prossimi acquisti: “Già preso Banega? Sembra di sì, è un giocatore con qualità, con carattere, ci sarà di aiuto. Ci manca un Higuain? Un giocatore così manca a tutti le squadre, non so se si potrà ripetere“. Mentre l’arrivo di Ibrahimocic è relegata ai sogni:  “Penso sia difficile, almeno a quanto mi risulta. Lui dice che ha già scelto, purtroppo penso non sia l’Inter. Ibra è un giocatore che cambia ancora la partita”.

 

Insomma dichiarazioni di tutt’altro tenore rispetto a quelle rese alla vigilia del match col Sassuolo peraltro perso dai nerazzurri quando il tecnico jesino ha dichiarato: “Non punto al rinnovo ma solo ad avere chiarezza sui programmi e su come raggiungere i nostri obiettivi: parlerò col presidente Thohir e se capirò che l’Inter mi vuole resterò volentieri altrimenti sono pronto a strappare il contratto“.

Loading...
Loading...