Loading...

Muore in mare nel tentativo disperato di salvare il suo cane

0
380
Loading...
Loading...

Mare agitato

Doveva essere una giornata di mare e di svago tranquilla, ma purtroppo nessuno può mai prevedere dietro quale apparenza benevola si celi la falce della nera Signora. Due coniugi erano in gita nella loro imbarcazione a vela quando il loro cane è caduto in acqua.

Donatella Friani, di 49 anni, tra la mezzanotte di venerdì e sabato, una volta visto che il suo cane è stato risucchiato in acqua dal mare in tempesta non ci ha pensato su e si è gettata tra le onde nel tentativo disperato di salvarlo. Purtroppo a nulla è valso questo tentativo coraggioso. La donna ha perso la vita all’altezza della foce del Brenta, nel territorio di Chioggia.

L’allarme è stato subito lanciato dal marito 65enne che era anche lui a bordo dell’imbarcazione a vela con la donna, ma purtroppo nonostante il pronto intervento della Capitaneria del porto di Chioggia per la moglie non c’è stato nulla da fare. Il corpo dell’animale è stato ritrovato a riva verso le due, a quindici metri dalla riva è stato recuperato anche il corpo privo di vita della donna.

Loading...
Loading...