Loading...

Violenza e abusi: chiesti 6 anni per un carabiniere

0
978
Steve Jobs azienda napoletana
Loading...
Loading...
processo
Violenza di gruppo ai danni di una giovane straniera. Il pm ha chiesto 6 anni di reclusione per Dionigi Losengo. E’ ripreso dinanzi al Collegio della I Sezione Penale del Tribunale di Salerno ( Presidente Ornella Dezio, giudici relatori Crisci e D’Agostino). Imputato il Carabiniere, Appuntato Scelto, Avagnano Francesco (difeso dall’ avvocato Mario Valiante e dall’avvocato Antonio Marchesano), Losengo Luigi, Perna Antonio accusati per i reati di peculato e violenza sessuale di gruppo ai danni della signora G. E. A. Nel corso dell’udienza
 sono state avanzate le richieste di condanna della pubblica accusa e le rispettive arringhe difensive. Il Sostituto Procuratore della Repubblica, dottore Rotondo, ha chiesto per l’Avagnano la condanna ad anni 2 di reclusione per il reato di peculato ed anni 4 di reclusione per il reato di violenza; per Losengo Dionigi e Perna Antonio Antonio, rispettivamente la condanna ad anni 3 e anni anni 2 di reclusione per il reato di violenza sessuale. Particolarmente rovente l’arringa difensiva della l’avvocato Mario Valiante, difensore del Carabiniere Avagnano, il quale nella propria discussione ha esaminato passo dopo passo tutte le prove raccolte ed esibite dalla pubblica accusa, la carenza delle indagini investigative della polizia giudiziaria operante, la contraddittorietà delle dichiarazioni della persona offesa, in un procedimento penale che dura oramai da circa 10 anni.
Loading...
Loading...