Loading...

Donna di 54 anni muore dopo aver ingerito del liquido corrosivo

0
472
Ospedale
Loading...
Loading...

Ospedale

Una donna di 54 anni è morta all’ospedale di Omegna nella giornata di ieri. Stando a quanto è stato ricostruito fino a questo momento, il decesso sarebbe dovuto all’ingerimento di un liquido corrosivo, nello specifico dell’acetone usato come solvente per togliere lo smalto dalle unghie. Sempre stando a quanto è stato ricostruito, la donna è arrivata attorno alle 9 di ieri al pronto soccorso accompagnata dai familiari. Le sue condizioni sono apparse critiche fin da subito. Si parla di arresto cardiocircolatorio: nonostante i medici e sanitari dell’ospedale si siano prodigati in tutti i modi per salvarle la vita, purtroppo non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. La magistratura ha disposto il sequestro della salma: soltanto l’autopsia potrà chiarire le cause del decesso della donna.

 

Al momento due sono le ipotesi al vaglio degli inquirenti. suicidio oppure ingerimento del liquido corrosivo a causa di un tragico errore

Loading...
Loading...