Loading...

Pizzeria Brandi fa causa a Google: sul motore di ricerca risultava chiusa per errore

0
Loading...
Loading...

Pizza Margherita

La pizzeria Brandi ha citato Google in giudizio. Il motivo è presto detto. Sul motore di ricerca la storica pizzeria napoletana risultava definitivamente chiusa. Questa falsa notizia è partita dal 25 aprile ed è durata fino al 5 maggio quando a seguito dei reclami dei gestori della pizzeria l’errata informazione è stata rimossa. Il danno d’immagine è stato quindi dia mpia portata, tanto più che il quel periodo è notevole il flusso turistico nella città partenopea. I proprietari del locale ne sono venuti a conoscenza attraverso la segnalazione di alcuni avventori abituali che hanno richiesto informazioni riguardo alla “chiusura definitiva”. A promuovere l’azione legale nei confronti di Mountain view è Angelo Pisani, fondatore di Noiconsumatori.it. Così si è espresso in proposito l’avvocato: “I signori di Mountain View  dovranno spiegare come sia stato possibile e provvedere al risarcimento di un milione di euro”. Ed ancora: “Gli effetti negativi e pregiudizievoli di simili errori, che non avevano la portata del web e di internet, sono stati più volte riconosciuti e quantificati in tribunale dai giudici.

 

I magistrati hanno assegnato risarcimenti a diverse ‘vittime’ e punito i responsabili ma ora la diffamazione su internet è un grave e urgente problema”.

Loading...
Loading...