Loading...

Annamaria Naddeo trionfa davanti ad Eddy Ottoz

0
Loading...
Loading...

Impresa di Annamaria Naddeo (Vis Nova Salerno) a Saint Cristophe. La talentuosa atleta salernitana ha vinto i 60 ostacoli Ragazze (10″04) al XII Trofeo Sandro Calvesi Sprint & Hurdles – Meeting Internazionale Giovanile EAP (Europe Athlétisme Promotion ) di Atletica Leggera che si è svolto domenica 31 luglio a Saint-Christophe (Aosta). L’atleta ha conquistato l’Argento nei sessanta metri con 8″67. Annamaria Naddeo, figlia d’arte (ha seguito le orme di mamma Carla), ha vinto sotto gli occhi del mitico Eddy Ottoz, bronzo olimpico ed un autentico mito dell’atletica italiana. In tanti sperano in un passaggio di consegne seppur al femminile. Annamaria ha talento da vendere e chissà che non riuscirà ad emulare le gesta del grande Eddy (presente con la moglie Lyana Calvesi) e conquistare la possibilità di gareggiare alle Olimpiadi. All’evento erano presenti anche due azzurri.

Il saltatore in alto Marco Fassinotti, con le stampelle per l’infortunio che gli ha impedito di partecipare all’Olimpiade di Rio, non si è limitato ad essere presente ma ha dispensato anche consigli a bordo pedana, accolto dall’entusiasmo degli atleti. Al mattino invece la maratoneta Catherine Bertone, argento a squadre nella mezza maratona agli Europei di Amsterdam e madrina delle gare dedicate agli esordienti.

Loading...
Loading...