Loading...

Venezia, si tuffa ubriaco dal ponte di Rialto e casca su un taxi: è grave

0
671
Venezia Ponte di Rialto
Loading...
Loading...

Un 50enne di nazionalità neozelandese nella notte tra venerdì e sabato a Venezia si è buttato dal ponte di Rialto, forse perché ubriaco o in vena di fare una bravata. Tuttavia l’uomo, un marinaio domiciliato a Saint-Tropez che lavora in uno yacht ormeggiato vicino a Punta della Dogana, che era in compagnia di un amico, non ha tenuto contio che in questo periodo la via principale d’acqua veneziana risulta molto trafficata anche durante la notte: l’uomo tuffandosi è andato a impattare contro il parabrezza del natante che sopraggiungeva proprio in quel momento da sotto il ponte. L’uomo ha riportato traumi importanti perdendo subito conoscenza. E’ stato quindi trasportato all’ospedale Civile dal 118 dove è ricoverato in Rianimazione. Le sue condizioni risultano molto gravi. Il parabrezza anteriore del taxi è andato completamente distrutto. Il tassista che all’improvviso si è visto cascare dall’alto il marinaio è ancora sotto shock.

 

La vicenda è stata commentata dal sindaco di Venezia  Luigi Brugnaro con un post su Twitter. Il primo cittadino chiede poteri speciali alla Città per l’ordine pubblico nei confronti di borseggiatori, imbrattatori, ubriachi che funestano le notti veneziane.

Loading...
Loading...