Loading...

Cronaca, il caso: dimenticano la figlia di 3 anni in autogrill

0
738
Auto
Loading...
Loading...

In viaggio con un gruppo di amici verso la meta delle vacanze dimenticano la bambina di 3 anni. L’incredibile episodio si è verificato presso l’area di servizio Turchino Ovest sulla carreggiata Sud dell’autostrada A26, al confine tra Liguria e Piemonte. A far scattare l’allarme è stato un cliente che ha visto la bambina in lacrime seduta su un gradino fuori dall’autogrill. Dopo pochi minuti sono arrivate le pattuglie della polizia di Ovada. E’ partita quindi subito l’informativa inoltrata a tutte le caserme di polizia per controllare se era stata fatta la segnalazione di una eventuale scomparsa. A prendersi cura della piccola in queste ore sono stati gli agenti che le hanno donato una bambola, che la piccola ha stretto forte a sè per tutto il tempo chiusa in un mutismo angoscioso. Intanto qualche ora dopo, i genitori, una coppia di egiziani, si accorgono di aver dimenicato la figlia che pensavano invece di aver lasciato in auto di un’altra coppia di amici, quindi dando l’allarme scoprono che nel frattempo la bambina era stata portata alla stazione della polizia di Ovada.

 

Passano ancora due ore e poi finalmente i genitori possono riabbracciare la figlia. Intanto sono al vaglio da parte della polizia stradale eventuali responsabilità: in ogni caso per i genitori è scattata la segnalazione alla procura di Genova.

Loading...
Loading...