Loading...

Le prof. di Arezzo che davano ripetizioni molto private agli alunni

0
Loading...
Loading...

Due professoresse di Arezzo con un messaggio in codice inviato attraverso un sms “Oggi andiamo a fare una gita in campagna” avevano dei rapporti con degli alunni in un casolare di campagna, che provvedevano ad affittare per l’occasione.

La notizia è stata riportata dalla cronaca de “La Nazione” e ci richiama il sapore boccaccesco di certa commedia all’italiana anni 70′. Le due signore di bella presenza di 38 e di 43 anni si intrattenevano con i ragazzi tutti maggiorennni in questo casolare di campagna per delle ripetizioni molto particolari.

Professoressa e lezioni particolari

Il tutto è stato scoperto da uno dei mariti delle donne, che si è rivolto a una agenzia investigativa privata perché da un po’ di tempo non riusciva più a spiegarsi il comportamento della moglie. L’agenzia dopo due settimane di appostamenti e pedinamenti ha scoperto quanto avveniva nel casolare di campagna nel corso di questi insoliti incontri pomeridiani.

Insomma tutti felici e contenti a parte il marito in quanto le due donne non sono perseguibili perché hanno avuto rapporti con maggiorenni liberi e consenzienti. Per ammortizzare il colpo del tradimento da parte della moglie, è stato affiancato da uno psicologo.

Loading...
Loading...