Loading...

Guarda che Luna! Domani 14 novembre arriva la Super Luna

0
863
Luna
Loading...
Loading...

Domani lunedì 14 novembre c’è un appuntamento da non perdere per tutti gli astrofili: ovvero la Luna raggiungerà la vicinanza massima alla Terra. Il corpo celeste sarà a 348.401 chilometri dal nostro pianeta: la distanza minore degli ultimi 68 anni. Ad occhio nudo il fenomeno non sarà facilmente apprezzabile, l’Associazione Astrofili Orione attraverso telescopi adatti riprenderà tutte le fasi della SuperLuna. Per rimirare un fenomeno del genere bisognerà attendere il novembre del 2034. La Luna sarà all’apogeo alle 12.23 ora italiana e circa due ore dopo (14.54) sarà al perigeo. Un luna così, la più grande (il 30% in più del solito) e la più luminosa (il 14% in più del normale) la rivedremo solo nel 20134. Ma come è nato il corpo celeste che da sempre è stato fonte di sipirazione per poeti e artisti di ogni genere? Stando alla teoria che si è affermata negli anni 70′ circa la sua formazione, il corpo celeste si originò 4,5 miliardi di anni fa a seguito dello scontro della Terra con un un pianeta della grandezza circa quella di Marte.

In pratica a generare il nostro satellite fu questa commistione di polveri della Terra con quelle del pianetino, che una volta in orbita si sono aggregate e compattate dando origine proprio alla Luna.

Loading...
Loading...