Cellulare hackerato: esposto di Sara Tommasi

0
31235

Sara Tommasi nel mirino dei balordi. La show girl è stata costretta a spegnere il telefono cellulare durante le vacanze natalizie. Sara Tommasi è stata letteralmente tempestata di telefonate. Nella maggior parte dei casi si è trattato di squilli anonimi mentre in altre circostanza l’interlocutore ha rivelato di aver avuto il numero da un misterioso amico. L’avvenente starlette teme che il suo contatto WhatsApp sia stato hackerato e che i dati sensibili contenuti sul telefono cellulare possano essere diffusi in rete. La trentacinquenne di Narni ha immediatamente denunciato l’accaduto alla polizia postale. Sara Tommasi si è affidata all’avvocato Pierluigi Oddi del foro di Avezzano. Quest’ultimo ha immediatamente presentato un esposto in Procura.

loading...

Il precedente di Diletta Leotta

La vicenda della starlette richiama immediatamente quanto accaduto qualche mese fa a Diletta Leotta ed alla sorella di Cristina Buccino. Sara Tommasi ha manifestato la sua rabbia per l’accaduto sottolineando che chiunque nella vita può commettere degli errori. ‘Chi sbaglia merita una seconda chance per dimostrare di aver fatto tesoro dello sbaglio commesso. Questa è pura cattiveria, spero vengano individuati i responsabili’.