Loading...

Nicki Minay, accuse di nazismo nel video Only

0
506
Loading...
Loading...

Non accennano a placarsi le polemiche per l’ultimo video di Nicki Minay. Dopo il successo di Anaconda la rapper trinidadiana naturalizzata statunitense, ha fatto scandalo per il nuovo singolo Only, che ha visto la collaborazione di Drake, Lil Wayne e Chris Brown.

Sostazialmente in questo nuovo video sono presenti continui riferimenti all’epoca nazista e al suo rappresentante più lugubre Adolf Hitler. Nel video i personaggi sembrano tratti da un fumetto e appaiono in divisa, compresa la stessa Minay. In particolare la rapper nel video veste i panni di una comandante militare ai cui lati ci sono alcuni gerarchi che richiamano simbologie naziste.

Nel video segue anche una parata di carri armati e razzi. Nicki Minay si è scusata affemando che il video è ispirato a un cartone animato intitolato “Matalocalypse” e da “Sin City” e che soprattutto non ha inteso offendere nessuno, rispedendo così al mittente le accuse di nazismo. L’artista inoltre ha precisato che nella sua arte non ha mai giustificato il nazismo. Stavolta però la provocazione sembra proprio aver trapassato il segno.

Loading...
Loading...