Loading...

La storia della bambina affetta dalla sindrome dell’uomo albero

0
674
Loading...
Loading...

Ha 10 anni la bambina cresciuta in Bangladesh che potrebbe essere affetta dalla sindrome dell’uomo albero. Sahana Khatun, questo il suo nome, potrebbe essere il primo individuo di sesso femminile ad essere colpito da tale sindrome. Tutto è cominciato quando le è comparsa una verruca sul viso. In breve tempo però tale escrescenza sulla pelle è andata a interessare altre parti del viso. La sindrome del’uomo-albero nota anche come epidermodisplasia verruciforme è una malattia genetica rara che si deve al Papilloma virus. Le escrescenze che all’apparenza parrebbero delle innocue verruche col passare del tempo si solidificano e induriscono presentandosi dure e nodose propri come i rami di un albero. Un medico ha confermato tale diagnosi alla bambina che però pare che abbia contratto una forma meno aggressiva di questa patologia.

 

Un caso simile è quello che ha interessato Abul Bajandar, a cui sono comparse delle escrescenze sulle mani che sono arrivate a pesare fino a 5 chili. L’uomo dopo essersi sottoposto a 16 interventi chirurgici è tornato a poter utilizzare nuovamente gli arti.

Loading...
Loading...