Loading...

Liquirizia in gravidanza? No grazie, ecco perché

0
588
liquirizia dannosa cuore
Loading...
Loading...

Stando a uno studio condotto dall’Università di Helsinki dosi elevate di liquirizia potrebbero comportare dei problemi nello svilupo del feto. In particolare potrebbe portare a problemi alla memoria e a disturbi specifici quali deficit di attenzione e iperattività (Adhd). I ricercatori hanno preso in esame un campione di 378 ragazzi, di un’età media di 13 anni, le cui mamme avevano consumato grandi quantità di liquirizia in gravidanza (oltre 500 grammi di glicirrizzina a settimana) oppure poca (meno di 249 grammi) o niente. Ebbene i giovani le cui madri avevano assunto liquirizia in gravidanza presentavano risultati peggiori nei test cognitivi e di memoria rispetto ai coetanei le cui madri non avevano assunto la liquirizia nel corso della gravidanza.

 

Secondo i ricecatori ciò dipenderebbe dalla glicirrizina che intensifica l’effetto dell’ormone dello stress cortisolo, andando a inibire l’enzima che lo inattiva. Insomma tale ormone sarebbe quindi in grado di produrre danni al feto, in particolare alla memoria. La ricerca è stata pubblicata su American Journal of Epidemiology.

Loading...
Loading...