Loading...

Ragazza sviene in strada: ritrovato feto nella borsetta

0
550
ospedale 21enne muore per batterio killer
Loading...
Loading...

E’ accaduto a Candelo, nella provincia di Biella, dove una ragazza straniera è svenuta per strada. Nella borsa della ragazza i soccorritori hanno trovato un feto. Si presume quindi che la giovane sia stata sottoposta a un aborto clandestino. Stando a quanto è stato ricostruito, la donna sarebbe sfruttata da un’organizzazione deliquenziale specializzata nella tratta delle prostitute. La giovane assieme a tante altre ragazze, ogni giorno si sposterebbe con i mezzi pubblici da grandi città, come Milano o Torino, per andare a Biella.

 

In ogni caso è risultato impossibile risalire alla sua identità, in quanto la giovane straniera è sprovvista di documenti per cui è verosimile ritenere che non abbia il permesso di soggiorno. La donna ha subito un intervento chirurgico. Le sue condizioni risultano buone.

Loading...
Loading...