Loading...

Come si valutano i gioielli usati dai Compro oro

0
633
Gettoni d'oro
Loading...
Loading...

Gettoni d'oro

Con la crisi economica si sono diffusi capillarmente le attività di compro oro, negozi specializzati nella valutazione e nell’acquisto di oro che offrono prezzi vantaggiosi per chi vuole disfarsi di vecchi gioielli.

Prima di vendere dell’oro ad uno dei negozi specializzati in questa pratica, è importante porre molta attenzione durante la trattativa per essere sicuri di ottenere il giusto compenso per la vendita dei propri oggetti di valore.

Prima di recarvi in un compro oro potete cercare di valutare individualmente i vostri oggetti d’oro, semplicemente consultando le quotazioni oro online.

Questa valutazione però è sempre approssimativa poiché alcuni oggetti possono essere composti non integralmente da oro puro, come invece lo sono i lingotti che sono composti al 99% dal prezioso metallo.

Se si decide di vendere il proprio oro ad un compro oro, per non rischiare di essere truffati o di veder sottovalutato il prezzo dei propri oggetti, è importante che l’operazione di pesatura venga effettuata davanti ai vostri occhi.
Per peso complessivo si intende soltanto l’oggetto in oro, privo delle pietre preziose o inserti in altri metalli.
La pesatura viene praticata con una bilancia decimale certificata e verificata periodicamente dalla Camera di Commercio, e in seguito si rilevano le quotazioni dell’oro e dei carati indicati dalla Borsa.
La quotazione dell’oro indica la quantità di oro presente nell’oggetto e i carati individuano la qualità: 24 carati per l’oro puro, mentre 18 carati indicano l’oro usato.

Vista la diffusione dei compro oro, prima di vendere si consiglia di visitarne diversi e cercare la quotazione migliore, questo indice deve considerare anche la percentuale da dare all’agenzia.
Dopo aver scelto l’agenzia e aver accettato il prezzo stabilito dal compro oro, è importante compilare un modulo dove indicare precisamente i dati degli oggetti venduti per verificare la proprietà e la provenienza lecita dell’oro.
A questo si allegherà un documento di identità e il negoziante provvederà a fotografare gli oggetti per lo stesso motivo di cui sopra.

Se il prezzo convenuto supera i tremila Euro non è possibile ricevere il controvalore in contanti, ma si può ottenere i soldi attraverso bonifico bancario, per tracciare il pagamento e non incorrere in sanzioni.

Summary
Come si valutano i gioielli usati dai Compro oro
Article Name
Come si valutano i gioielli usati dai Compro oro
Description
Con la crisi economica si sono diffusi capillarmente le attività di compro oro, negozi specializzati nella valutazione e nell'acquisto di oro che offrono prezzi vantaggiosi per chi vuole disfarsi di vecchi gioielli.
Author
Loading...
Loading...