Loading...

Facebook, maggiori controlli per la sicurezza degli utenti

0
409
Facebook
Loading...
Loading...

Facebook

In queste ultime settimane Facebook si è attivato per quanto riguarda al contenimento del fenomeno relativo alle fake news, ovvero delle notizie sensazionalistiche che dilagano sul social. Ma non è questa l’ultima novità presente nel social di Mark Zuckerberg che ha fatto del politicamente corretto la sua bandiera. In particolare il fondatore del social ha comunicato che nel prossimo anno 3000 persone si occuperanno di revisionare i video e di prendere in esame le segnalazioni da parte degli utenti. Insomma in tal modo Zuckerberg intende porre un freno alla condivisione di video violenti sulla sua piattaforma.

 

In tal senso così si è espresso lo stesso: “Questi revisori ci aiuteranno a migliorare il processo di rimozione dei contenuti che non accettiamo su Facebook, come i discorsi d’odio e lo sfruttamento minorile. Continueremo a lavorare con le comunità locali e le forze dell’ordine per garantire aiuto a chi ne ha bisogno”.

Loading...
Loading...