Loading...

Carne rossa ancora sotto attacco: secondo studio americano aumenta la mortalità

0
Loading...
Loading...

Carne Rossa

Stando a uno studio americano il consumo eccessivo di carni rosse aumenterebbe il rischio di mortalità. Lo studio pubblicato sul British Medical Journal, che ha avuto una durata complessiva di 16 anni, ha preso in esame un campione di 537mila persone con un’età compresa tra i 52 e i 71 anni. in particolare l’aumento del rischi di mortalità deriverebbe da diverse cause, quali ad esempio il ferro nelle carni rosse e i nitriti in quelle processate. Inoltre alcuni tipi di cotture, ad esempio quella alla griglia, aumenta la produzione di sostanze cancerogene.

 

Chi invece predilige il consumo di carni bianche o del pesce avrebbe una media di mortalità inferiore al 25%. Inoltre l’uomo moderno consuma un quantitativo di carne che è circa 10 volte superiore ripsetto a quella consumata dai nostri avi.

Loading...
Loading...