Loading...

Uomo trafitto da una freccia nel collo: vivo per miracolo

0
519
ospedale 21enne muore per batterio killer
Loading...
Loading...

ospedale

Un uomo si è presentato all’ospedale Molinette di Torino con una freccia piantata nel collo. E’ accaduto a un quarantenne torinese. L’uomo non ha mai perso la lucidità ed anzi parlava tranquillamente rispondendo alle domande da parte dei medici. Ha raccontato quindi come si è infortunato: era in casa e stava pulendo la sua balestra quando accidentalmente gli è partita la freccia che gli si è conficcata nel collo. Il collo risulava perforato da entrambi i lati ma la freccia nel suo tragitto non ha leso l’arteria carotidea, ha fratturato una vertebra senza lesionare però il midollo spinale.

 

Il dardo ha però perforato l’arteria tirodea superiore creando una sorta di effetto tappo. Il paziente è stato quindi operato: l’intervento è perfettamente riuscito e tra qualche giorno verrà dimesso. Insomma per sua fortuna questa incredibile avventura si è conclusa a lieto fine.

Loading...
Loading...