Loading...

Brutti ricordi addio: ecco come sarà possibile cancellarli dalla memoria

0
385
Cervello memoria
Loading...
Loading...

Cervello

I brutti ricordi possono perseguitarci anche a distanza di anni dall’evento traumatico. A scatenarli basta ad esempio l’emergere di informazioni accidentali rispetto a  quanto è avvenuto. E sono proprio queste informazioni che non hanno un diretto rapporto con con quanto accaduto che possono indurci ansia e angoscia. Stando a una ricerca condotta dalla Columbia University Medical Center diversi tipi di ricordi che sono stati fissati da uno stesso neurone possono in realtà essere rimossi senza che si producano danni per la memoria. Lo studio è stato condotto su Aplysia, un mollusco marino. Ad esempio se abbiamo subito un’aggressione in un vicolo buio oltre a temere le strade isolate, anche una cassetta della posta o un altro elemento di per sè neutro può andare a comporre questo quadro associativo, innescando reazioni negative. L’obiettivo dei ricercatori è quindi di andare ad eliminare il singolo ricordo non associativo in grado di scatenare ansia o stress.

 

La ricerca potrebbe aprire quindi la strada alla scoperta di nuovi farmaci in grado di eliminare i ricordi che generano ansia o stress post traumatico. Lo studio è stato pubblicato sulla rivista Current Biology.

Loading...
Loading...