Loading...

Caso di dengue a Vicenza: disinfestazione straordinaria

0
Loading...
Loading...

Zanzara Tigre

Nella città di Vicenza si segnala un caso di febbre dengue. A seguito di questa segnalazione il sindaco con una ordinanza ha disposto la profilassi da seguire atta a scongiurare le residue possibilità di contagio. Stando a quanto si apprende, ad essere colpito dalla dengue sarebbe stato un cinquantenne dopo un soggiorno di circa 15 giorni in un paese asiatico dove la malattia è endemica. Intanto è iniziata la fase di disinfestazione della zona che interessa in particolare le aree verdi, i giardini e i cortili privati che si trovano nel raggio di 200 metri dalla casa del paziente ammalato. Ma cos’è la dengue che si trasmette con la puntura della zanzara tigre? Il virus esiste in quattro sierotipi differenti (DENV-1, DENV-2, DENV-3, DENV-4). Dopo aver superato l’infezione con un determinato sierotipo si acquista l’immunità a vita mentre nei confronti degli altri è solo temporanea. La dengue si manifesta con sintomi quali febbre, cefalea, dolore muscolare e articolare.

 

Trattandosi di una infezione virale non esistono terapie specifiche ma solo di supporto: ovvero è basata sull’idratazione in caso di una forma lieve-moderata di malattia, mentre nei casi più gravi si procede alla somministrazione endovenosa di liquidi e sull’emotrasfusione.

Loading...
Loading...